Problemi di memoria? Screening gratuito e 5 consigli per allenarla

Dimenticate spesso ciò che vi dicono? Vi sentite spaesati e avete difficoltà di orientamento? Allora è giunto il momento di fare lo screening e capire se avete problemi di memoria

Pensate di avere problemi di memoria? Dovete sapere che le funzioni cognitive sono processi mentali come, appunto, la memoria, l’attenzione e il linguaggio. Nel corso degli anni tali processi mentali vanno incontro a cambiamenti dovuti all’avanzamento dell’età. L’invecchiamento cerebrale è un processo del tutto naturale nonostante comporti alcune ripercussioni sulle sue funzionalità.

I cambiamenti cognitivi non vanno, però, sottovalutati solo nel momento in cui interferiscono con le attività svolte quotidianamente. Nel corso degli anni, ad esempio, può capitare di avere alcuni episodi in cui abbiamo delle dimenticanze e si fa più fatica a ricordare.

Gli episodi di amnesia non vanno assolutamente sottovalutati, in particolar modo quando aumenta la loro frequenza e, ancor di più, quando vanno a incidere pesantemente sulla vita quotidiana.

Screening della memoria a Pescara

Il progetto di screening cognitivo, curato dalla Dottoressa psicologa Grossi Luz Dary e in collaborazione con la Farmacia dello Stadio e l’associazione Alzheimer Abruzzo, si pone l’obiettivo di individuare eventuali difficoltà cognitive ed inviare le persone nei vari centri che si trovano in Abruzzo per ulteriori approfondimenti.

Lo screening è consigliato a persone oltre i 60 anni, ma è aperto a chiunque senta l’esigenza di un breve controllo delle funzioni cognitive.

Si ricorda che lo screening non permette di effettuare alcuna diagnosi, ma è importante per individuare eventuali problematiche riscontrate delle abilità mentali.

Come prenotare lo screening della memoria?

Per prenotare il proprio controllo gratuito della memoria, bisogna contattare il numero 328 2063490. I controlli saranno effettuati ogni ultimo sabato del mese nella Farmacia dello Stadio, in via Benedetto Croce 201 a Pescara.

5 consigli per prevenire i problemi di memoria

  1. Per favorire la prevenzione del deterioramento cognitivo è importante adottare un buon stile di vita. Ecco 3 consigli utili per allenare la memoria:
  2. Continuo allenamento del cervello mediante attività come scrivere, imparare nuove cose e leggere
  3. Costante attività fisica associata
  4. Corretta dieta alimentare
  5. Evitare cattive abitudini, come il consumo eccessivo di alcoolici e sigarette
  6. Favorire buone abitudini, come avere rapporti sociali (frequentare un club, associazioni di volontariato) e che ci consentano di occupare il tempo libero in modo piacevole

Pancia gonfia: cause e soluzioni 

Screening memoria Pescara-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vigilessa di Pescara Monica Campoli protagonista a "Forum" [VIDEO]

  • Influenza stagionale e Sars Cov-2, come eseguire la prevenzione nei bambini: le parole del pediatria Silvestre

  • Ex studente del liceo Galilei di Pescara vince la medaglia di bronzo alle olimpiadi della matematica

  • Coronavirus, Marsilio sulle possibili chiusure in Abruzzo: "Non lo escludo ma si lavora giorno per giorno"

  • Cluster di Covid nella scuola media Rossetti: scatta la chiusura, alunni e personale scolastico in quarantena

  • Mascherine: dove trovarle online a prezzi convenienti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento