Sabato, 25 Settembre 2021
Cura della persona

Doposole naturale, per prolungare l’abbronzatura e dare sollievo alla pelle

Un prodotto economico ed efficace

Conosciamo bene l’importanza di usare la crema solare con SPF quando si va al mare, ma è altrettanto importante il doposole, che ha un grande potere lenitivo e idratante. In questo modo la pelle sarà morbida senza segni di disidratazione. Oltre ai prodotti in commercio è possibile ricorrere a delle soluzioni fai da te. Avete mai usato un doposole naturale? Si tratta di un prodotto economico ed efficace che aiuterà la pelle a combattere lo stress derivato dai raggi Uva e Uvb e che prolungherà l’abbronzatura.

Doposole ai cetrioli

I cetrioli alleviano il dolore causato dalla pelle scottata. Basta frullarli, applicarli sulle zone arrossate e farli agire per qualche minuto.

Doposole all’aceto di mele

L’aceto di mele è un vero e proprio alleato per prolungare l’abbronzatura. Riattiva la circolazione e rende i tessuti più elastici, leviga la pelle e ha proprietà antinfiammatorie.

Doposole alle patate

L’amido ha potere decongestionante. Le patate hanno inoltre proprietà antinfiammatorie e antiprurito e sono quindi perfette come doposole naturale.

Bollire le patate, schiacciarle e applicarle sulle zone del corpo che richiedono aiuto.

Doposole all’aloe vera

L’aloe vera è dotata di numerose proprietà. È in grado di accelerare e stimolare i processi di rigenerazione cellulare.

Basta usare la polpa delle foglie da applicare direttamente sulle zone arrossate. In alternativa si può anche frullare la polpa e aggiungere qualche goccia di olio essenziale.

Doposole al latte

Il latte vaccino è in grado di alleviare fastidi e dolori causati dalle scottature. Per prolungare l’abbronzatura e nutrire la pelle basterà immergere un panno di cotone in una ciotola di latte e applicarlo sulla zona da trattare.

Doposole al bicarbonato

Il bicarbonato ha un effetto idratante, è un detergente naturale efficace e svolge una profonda azione antisettica e antibatterica.

Si può usare come impacco freddo, da realizzare con acqua, applicarlo per 15 minuti e riequilibrare il pH cutaneo.

Doposole all’olio di iperico

L’olio di iperico è utilissimo per la cura della pelle lesa e irritata. Favorisce la rigenerazione cellulare ed è idratante.

Doposole alla camomilla

L’olio di camomilla è un noto decongestionante della pelle. Si usa contro le irritazioni e come lenitivo.

Si può preparare un decotto con olio di camomilla e calendula. Immergere una garza nel fluido e applicarlo dove serve.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doposole naturale, per prolungare l’abbronzatura e dare sollievo alla pelle

IlPescara è in caricamento