Mangiare il riso fa dimagrire?

Lo consumiamo abitualmente, soprattutto quando ci sentiamo pesanti: ecco tutte le proprietà del riso e i suoi benefici

La frutta esotica, i cibi più strani e gli alimenti dai nomi impronunciabili sembrano essere miracolosi, ma conoscete le proprietà del riso e i suoi benefici, che lo innalzano a vero e proprio superfood? È il cereale più conosciuto al mondo, probabilmente il più antico e il primo a essere consumato dall’uomo, prima ancora del frumento. Tra le sue proprietà più note troviamo l’elevata digeribilità, la capacità di regolare la flora intestinale e il fatto che sia adatto anche a chi mangia senza glutine.

Inoltre, non bisogna accontentarsi, perché esistono numerosissime varietà di riso; in Italia, pensate, se ne coltivano circa 50!

Il riso fa dimagrire?

Premesso che non esiste, almeno ad oggi, nessun alimento che fa dimagrire ma solo alleati di una dieta sana, leggera ed equilibrata, bisogna comunque porre l’attenzione su uno studio condotto dai ricercatori del Doshisha Women’s College of Liberal Arts di Kyoto, nel quale è stato dimostrato che le persone che consumano abitualmente riso (integrale, bianco e sotto forma di farina) non rischiano l’obesità. Il consumo regolare di riso è stato messo a confronto con i tassi di obesità di 136 paesi, introducendo altri elementi variabili come lo stile di vita, il prodotto interno lordo del paese, il guadagno medio e il livello di istruzione.

Anche se non è stata dimostrata alcuna certezza scientifica, è comunque vero che il consumo equilibrato di riso aiuta tenere sotto controllo la linea. Eccedere con l’assunzione di questo cereale può, invece, essere dannoso, perché possono presentarsi rischi di sindrome metabolica e diabete di tipo 2, peraltro collegati all’obesità.

Proprietà e valori nutrizionali

Il riso bianco ha un effetto astringente, mentre quello integrale favorisce l’evacuazione intestinale. Vanta un quantitativo modesto e di buona qualità di proteine verdi, povere di tossine e prive di glutine, ideali per chi soffre di celiachia o problemi renali.

Inoltre, presenta un buon quantitativo di lisina, l'amminoacido essenziale limitante nei cereali, che favorisce la formazione di anticorpi, ormoni ed enzimi. La lisina serve allo sviluppo e alla fissazione del calcio nelle ossa ed è fondamentale per il benessere dei capelli, perché è uno degli elementi che li compone.

Ha un bassissimo potenziale allergenico, contiene molto amido e in cottura triplica il suo peso; per questo motivo, un piatto di riso è poco calorico ma sazia moltissimo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Gechi in casa: cosa fare e perché segnalarli al Wwf Abruzzo

  • Bambina di 6 anni con il nervo ottico infiammato ha bisogno urgente di una risonanza, ma manca il saturimetro amagnetico

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

  • Buoni fruttiferi postali prescritti, donna di Pescara recupera 8 mila euro: la decisione dell'arbitro bancario finanziario

  • Tre nuovi casi di Covid a Silvi: fra loro un'insegnante di una scuola di Montesilvano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento