Gambe gonfie e ritenzione idrica si combattono a tavola con i cibi drenanti

No alla sedentarietà, sì all’attività fisica e massima attenzione a ciò che si mangia e si beve e, ovviamente, alle quantità

@Unsplash

Chi soffre di gambe gonfie e ritenzione idrica è sempre alla ricerca di rimedi efficaci e consigli validi ma anche fattibili. Vero è che per contrastare questi problemi, in assenza di altre patologie, ci vuole pazienza e seguire alla lettera uno stile di vita adeguato. No alla sedentarietà, sì all’attività fisica e massima attenzione a ciò che si mangia e si beve e, ovviamente, alle quantità.

Solo in questo modo sarà effettivamente possibile contrastare gonfiore, pesantezza, ritenzione idrica, pelle a buccia d’arancia e cellulite.

Attenzione, però, è sbagliato pensare che la ritenzione idrica, quindi il ristagno dei liquidi, sia complice dell’aumento di peso; al contrario, invece, il sovrappeso rallenta la diuresi, di conseguenza favorisce la ritenzione idrica.

Ridurre il sale o eliminarlo del tutto

Il sodio è l’alleato di ritenzione idrica e cellulite, quindi va ridotto o eliminato del tutto. Ricordiamo che il sale è presente anche in alcuni alimenti, quali insaccati, formaggi stagionati e prodotti confezionati. Al suo posto si possono utilizzare erbe aromatiche e spezie per insaporire i piatti.

Bere acqua, infusi e tisane 

Ogni giorno per drenare bisogna bere circa 2 litri di liquidi, in particolar modo acqua naturale alla quale associare infusi e tisane drenanti e snellenti.  

Magnesio e potassio 

Magnesio e potassio sono minerali depurativi, ottimi rimedi contro cellulite e ritenzione idrica. Il magnesio è un microelemento che agisce sulla permeabilità della membrana cellulare e influenza il passaggio del potassio e di altri elementi. Il potassio regola la distribuzione dei fluidi fra interno ed esterno delle cellule ed è l'antagonista naturale del sodio, favorendo lo smaltimento dei liquidi in eccesso.

Per assumerli, basta mangiare verdure a foglia larga, fragole, pesche, albicocche e banane, e cereali integrali, semi oleosi, legumi e frutta secca.

Le fibre sono importanti

Le fibre regolarizzano l'attività intestinale e diminuiscono l'assorbimento di grassi e zuccheri. Aiutano a tenere sotto controllo colesterolo e glicemia e a drenare tossine e liquidi in eccesso. Per assumerle si consiglia di mangiare cereali integrali, legumi, mele, carciofi, finocchi, asparagi e prugne.

Carni magre

Le carni bianchi e il pesce sono molto magri e vanno favoriti agli alimenti più grassi, come formaggi e carni rosse.

Ridurre gli zuccheri semplici

Gli zuccheri semplici contribuiscono a infiammare il tessuto adiposo e agiscono sulla sofferenza del microcircolo perché trattengono i liquidi. Per combattere cellulite e ritenzione idrica è molto importante ridurre il consumo di zuccheri semplici e farine raffinate (bianche), prediligendo i cereali integrali (pasta, pane e riso integrali, orzo, kamut, farro, quinoa).

Cibi drenanti migliori

Ecco la lista dei migliori alimenti drenanti per combattere ritenzione idrica e cellulite:

  • ananas
  • anguria
  • asparagi
  • cetrioli
  • cipolle
  • lattuga
  • mele
  • mirtilli
  • pomodori
  • ribes

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno scambio di sguardi e c'è il colpo di fulmine, l'appello di una ragazza pescarese alla ricerca del suo principe azzurro

  • Gechi in casa: cosa fare e perché segnalarli al Wwf Abruzzo

  • Bambina di 6 anni con il nervo ottico infiammato ha bisogno urgente di una risonanza, ma manca il saturimetro amagnetico

  • Tre nuovi casi di Covid a Silvi: fra loro un'insegnante di una scuola di Montesilvano

  • Buoni fruttiferi postali prescritti, donna di Pescara recupera 8 mila euro: la decisione dell'arbitro bancario finanziario

  • Acerbo aggiorna sulle sue condizioni di salute: "Le cose vanno molto meglio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento