rotate-mobile
Alimentazione

Fave: proprietà e benefici

Le fave hanno tante proprietà da scoprire per capire quanto sono importanti per la nostra alimentazione e, ancor di più, per la salute

Protagoniste delle tavole abruzzesi, da mangiare insieme al pane unto, le fave sono legumi appartenenti alla famiglia delle Fabaceae. Rappresentano un’ottima fonte di proteine, fibre e carboidrati ma sono povere di grassi. Motivo per cui le fave possono essere inserite all’interno dei una dieta ipocalorica. Inoltre, presentano un basso contenuto di colesterolo e un indice glicemico ridotto. Sono considerate, infatti, antitumorali, antidiabetici e in grado di contrastare l'obesità.

Proprietà delle fave

Le fave hanno tante proprietà da scoprire per capire quanto sono importanti per la nostra alimentazione e, ancor di più, per la salute.

  • Proteggono il sistema cardio-vascolare. Ricche di sali minerali, come zinco, ferro, rame, potassio e sodio, le fave se consumate nelle giuste quantità aiutano a proteggere il sistema cardio-vascolare e a prevenire le malattie cardiache.
  • Antiossidanti. Le fave sono un vero e proprio antiossidante naturale, perché ricche di flavonoli, acidi fenolici e tannini che proteggono il nostro organismo dall'azione dei radicali liberi, contrastando l'invecchiamento cellulare.
  • Antitumorali. È stato dimostrato scientificamente che i polifenoli contenuti nelle fave siano in grado di contrastare la proliferazione delle cellule tumorali, soprattutto per quanto riguarda il cancro al colon, al fegato e alla vescica.
  • Peso sotto controllo. Ottimo alleato contro l'obesità, le fave ci aiutano a tenere sotto controllo il peso perché hanno un potere saziante e, in più, riducono l'assorbimento di grassi e zuccheri.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fave: proprietà e benefici

IlPescara è in caricamento