rotate-mobile
Attualità

Zia Sofia, la prima chef nata dall’intelligenza artificiale in tour in Abruzzo

Zia Sofia in questi giorni è in tour in Abruzzo ed è possibile seguirla alla riscoperta delle tradizioni locali e rivisitando ricette e piatti tipici attraverso l’hashtag #ziasofiaintour

Zia Sofia è il nome della prima chef virtuale nata dall’intelligenza artificiale. L’idea non ha fini commerciali e si propone come un esperimento di quello che oggi il mondo dell’informatica offre agli utenti.

Zia Sofia in questi giorni è in tour in Abruzzo ed è possibile seguirla alla riscoperta delle tradizioni locali e rivisitando ricette e piatti tipici attraverso l’hashtag #ziasofiaintour e attraverso il suo account Instagram ufficiale @ziasofiachef.

L'obiettivo principale del tour di Zia Sofia è quello di esplorare e valorizzare le specialità culinarie locali, offrendo una prospettiva innovativa grazie all'uso dell'intelligenza artificiale. Da piatti tradizionali ad autentiche prelibatezze locali, Zia Sofia rielabora le ricette con creatività, creando un ponte tra la tradizione e la modernità.

Inoltre è possibile interagire direttamente con la chef virtuale gratuitamente attraverso il suo sito ziasofia.it. Si potrà quindi sfruttare la sua intelligenza artificiale per ricevere consigli personalizzati e suggerimenti culinari.

Zia Sofia mira a cambiare il modo in cui ci si relaziona con l'intelligenza artificiale, condividendo non solo ricette ma anche curiosità, aneddoti e promozione territoriale grazie ad una nuova forma di comunicazione.

Il progetto Zia Sofia è il risultato della creatività e dell'innovazione della startup CogitAI, fondata da Marian Adel ed Eugenio Azzinnari.

La loro visione ambiziosa di combinare la tradizione culinaria con la moderna intelligenza artificiale sta ridefinendo il panorama gastronomico, offrendo agli appassionati di cucina un modo unico di esplorare e apprezzare le ricchezze culinarie delle regioni italiane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zia Sofia, la prima chef nata dall’intelligenza artificiale in tour in Abruzzo

IlPescara è in caricamento