rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Attualità

Studenti di due licei pescaresi visiteranno Cracovia ed il lager di Auschwitz-Birkenau

Cinquantacinque ragazzi del liceo classico D'Annunzio e del liceo scientifico Galilei di Pescara partiranno per un viaggio alla scoperta dei luoghi della memoria delle persecuzioni naziste

Partiranno per un viaggio nella storia e nella memoria, che culminerà con la visita al lager di Auschwitz-Birkenau, raggiungendo Cracovia in treno. Protagonisti dell'iniziativa 55 ragazzi del liceo classico D'Annunzio di Pescara e del liceo scientifico Galilei di Pescara.

Dal 4 al 10 febbraio gli studenti partiranno per il progetto che coinvolge 9 regioni italiane ed oltre 2400 studenti, promosso dall'Associazione Deina e realizzato a Pescara in collaborazione con Arci Pescara, patrocinato dalla Regione e dalla Provincia, con il contributo del Comune di Pescara ed il supporto di Flixbus e Heart Solution.

LILIANA SEGRE CITTADINA ONORARIA DI PESCARA

A Cracovia, i ragazzi saranno condotti in un percorso per conoscere le fasi storiche che hanno preceduto la deportazione degli ebrei nei lager, assieme a guide storiche che li condurranno nell'ex ghetto ebraico di Cracovia, la Fabrika Emalia Oskara Schindlera, nella fabbrica-museo dedicata alla vita di Oskar Schindler e all’occupazione nazista della città di Cracovia, e nel quartiere ebraico di Kazimierz.

Un'intera giornata invece sarà dedicata al lager di Auschwitz e Birkenau, condividendo emozioni e pensieri con altri ragazzi e con esperti, e riportando la loro esperienza a Pescara una volta tornati dal viaggio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti di due licei pescaresi visiteranno Cracovia ed il lager di Auschwitz-Birkenau

IlPescara è in caricamento