rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Attualità

Morte Vincenzo Lanetta, il cordoglio del Sindacato Giornalisti Abruzzesi

Il ricordo del fondatore di Antenna 10: «È stato uno dei protagonisti della rivoluzione culturale che in Abruzzo, come in tutta Italia, portò alla nascita di un nuovo modo di fare giornalismo più vicino ai territori». Condoglianze anche da Lucci del Corecom

In una nota, il Sindacato dei Giornalisti Abruzzesi esprime cordoglio per la morte di Vincenzo Lanetta, storico editore e fondatore di Antenna 10, pioniere dell'informazione radiotelevisiva privata in Abruzzo.

«È stato uno dei protagonisti della rivoluzione culturale che in Abruzzo, come in tutta Italia, portò alla nascita di un nuovo modo di fare giornalismo più vicino ai territori - afferma il sindacato - Vincenzo Lanetta ha sempre interpretato il suo ruolo con schiettezza e sincerità. Con la famiglia ha sempre condiviso il suo progetto editoriale e oggi alla moglie Margherita, ai figli Sabrina, Miriana, Nico e Daniele , vanno le nostre più affettuose condoglianze per la perdita, non solo professionale ma anche umana, di una persona che ha fatto parte della storia dell'informazione in Abruzzo».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Vincenzo Lanetta, il cordoglio del Sindacato Giornalisti Abruzzesi

IlPescara è in caricamento