Lunedì, 15 Luglio 2024
Attualità

Anche un abruzzese tra gli autori delle canzoni di Sanremo

Nella 72esima edizione del Festival, infatti, c'è in gara “Perfetta così” di Aka 7even. Il pezzo è stato scritto da Vincenzo Colella, giovane artista originario di Pratola Peligna

Un abruzzese figura tra gli autori delle canzoni di Sanremo 2022. Nella 72esima edizione del Festival, infatti, c'è in gara “Perfetta così” di Aka 7even. Ebbene, il pezzo porta la firma anche di Vincenzo Colella, giovane artista originario di Pratola Peligna. Una conferma importante per lui, che si sta già facendo apprezzare molto nell’ambito dell’editoria musicale. 

“Aka aveva scritto questo brano - spiega Vincenzo Colella parlando di “Perfetta così” - e poco prima di presentarlo al Festival mi ha chiamato per avere un punto di vista esterno. Così ci siamo incontrati a Mantova, nella sede dei suoi produttori (i Cosmophonix), e abbiamo rifinito insieme le ultime cose prima di registrarlo. Lavorare con Luca (vero nome di Aka 7even, ndc) è sempre stimolante e lui dal vivo è un grande performer. Sono felice di aver dato il mio piccolo contributo a un brano che salirà sul palco più prestigioso d’Italia. È il mio primo Sanremo da autore, ma spero di far diventare questo episodio una piacevolissima abitudine ogni mese di febbraio”. 

Vincenzo Colella è un autore Sony Publishing, A&R di Canova Records e artista del duo Lacray. A 22 anni è stato notato da Paola Balestrazzi, editrice Sony Publishing, che gli ha proposto un contratto di esclusiva come autore. Ha iniziato a collaborare con vari personaggi del panorama musicale italiano, scrivendo con e per Gianna Nannini, Annalisa, Gaia, Deddy, Anna Tatangelo, Aka 7even, Rosa Chemical, Michele Merlo e tanti altri. Ha lavorato a stretto contatto con Michele Canova, produttore padovano residente a Los Angeles che dal 2000 a oggi ha prodotto tutti i più grandi successi di Jovanotti, Tiziano Ferro, Eros Ramazzotti, Fabri Fibra e Giorgia, e nel 2020 è diventato A&R della sua etichetta discografica, Canova Records, occupandosi dello scouting di artisti emergenti. 

Nel 2021, causa Covid, Vincenzo è tornato a vivere per alcuni mesi a Pratola Peligna e, insieme a Lorenzo D’Andrea, ha fondato i Lacray. Durante il periodo di quarantena, il duo (che si basa su sonorità pop/urban) si è chiuso in studio per lavorare a un disco, e qualche mese dopo Colella e D'Andrea sono stati messi sotto contratto da Sony Music Italy.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche un abruzzese tra gli autori delle canzoni di Sanremo
IlPescara è in caricamento