rotate-mobile
Attualità Portanuova / Viale Guglielmo Marconi

Viale Marconi a tre corsie, Contribuenti Italiani protesta: "Cancellati 100 posti auto"

Il presidente Donato Fioriti contesta il progetto di riqualificazione portato avanti dalla attuale amministrazione: "Non comprendiamo come le proposte di buon senso di una parte della maggioranza non abbiano potuto trovare accoglimento"

A Contribuenti Italiani non piace l'idea di viale Marconi a tre corsie: l'associazione protesta evidenziando che, così, sono stati cancellati 100 posti auto. Il presidente Donato Fioriti contesta duramente il progetto di riqualificazione portato avanti dall’attuale amministrazione, recuperandolo dalla precedente:

"Ci preoccupa non poco. Non comprendiamo come le proposte di buon senso di una parte della maggioranza, e in passato anche di Confcommercio Pescara, non abbiano potuto trovare accoglimento, onde mitigare il taglio repentino dei posti auto".

Delle tre corsie, una dovrebbe essere riservata ai bus lato monte, direzione nord-sud: “Ricordiamo che, oltre alla zona di piazza Unione in cui recuperare posti auto, non si può non occuparsi della parte centrale della via e in particolare di quella terminale, in zona stadio, dove insistono uffici, attività, l’università, il palazzetto dello sport etc.", afferma l'associazione, che per tale ragione chiede al Comune un incontro al fine di poter esporre le sue proposte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Marconi a tre corsie, Contribuenti Italiani protesta: "Cancellati 100 posti auto"

IlPescara è in caricamento