Attualità Portanuova / Viale Guglielmo Marconi

Viale Marconi, scatta la chiusura per i lavori sui collettori delle acque bianche

L'assessore Albore Mascia ha annunciato uno stop alle auto nel tratto di strada vicino allo stadio per il collegamento del nuovo collettore delle acque bianche

A partire da lunedì 21 ottobre inizieranno i lavori per la realizzazione del nuovo collettore delle acque bianche in via Elettra, all'incrocio con viale Marconi. Lo ha fatto sapere l'assessore Albore Mascia, aggiungendo che questi interventi nei prossimi giorni necessiteranno di imporre una chiusura proprio di quel tratto stradale.

Ovviamente, come ricorda l'ex sindaco di Pescara, ci saranno inevitabili disagi soprattutto nelle ore di punta, ma si tratta di un provvedimento necessario, con la chiusura che inizierà dopo le 15 di lunedì 17 ottobre proprio per consentire lo svolgimento senza problemi del mercato rionale del lunedì:

Il tratto di strada rimarrà chiuso fino alle 17 del 25 ottobre, temine entro il quale i lavori dovranno essere conclusi. Ovviamente la segnaletica predisposta indicherà i percorsi alternativi. L'intervento rientra in un progetto di miglioramento funzionale di quattro strade (oltre a via Elettra ci sono Via Saline, via Riccitelli e via Anelli) che ha un costo complessivo di 400mila euro.

Il progetto prevede la realizzazione della rete acque bianche su Via Elettra mediante un collettore centrale del diametro di 400 mm che si innesta sulla rete esistente di Via Marconi.

I rilievi e gli scavi hanno trovato una fitta rete di tubazioni che interferiscono con la linea e quindi si dovranno sistemare i sottoservizi imponendo una chiusura di viale Marconi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Marconi, scatta la chiusura per i lavori sui collettori delle acque bianche

IlPescara è in caricamento