menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un tratto di viale Gabriele d'Annunzio chiude fino a settembre per la demolizione del palazzo pericolante

Come stabilito da un'ordinanza firmata dal dirigente comunale Fabrizio Trisi la chiusura al transito sarà in vigore da domani, giovedì 16 luglio, fino al prossimo 13 settembre e comunque fino alla fine dei lavori

Resterà chiuso fino a settembre il tratto di viale Gabriele d'Annunzio a Pescara antistante il palazzo pericolante la cui demolizione sarà avviata nei prossimi giorni. 
Come stabilito da un'ordinanza firmata dal dirigente comunale Fabrizio Trisi la chiusura al transito sarà in vigore da domani, giovedì 16 luglio, fino al prossimo 13 settembre e comunque fino alla fine dei lavori.

Dunque cambierà la viabilità nel primo tratto della strada principale di Porta Nuova con il traffico veicolare che verrà deviato in via degli Equi e poi in via Seneca con rientro in viale d'Annunzio o in alternativa da via degli Equi si potrà proseguire nella parallela via Misticoni.

  • Questo, nel dettaglio, quanto prevede l'ordinanza:
  • istituzione del divieto di transito, di sosta e di fermata con rimozione forzata (a eccezione dei mezzi di proprietà e/o a supporto della ditta esecutrice dei lavori) lungo il tratto di viale Gabriele d’Annunzio compreso tra il civico numero 259 e il civico numero 261 (per una lunghezza di circa 40 metri lineari);
  • istituzione del divieto di sosta e di fermata con rimozione forzata su entrambi i lati di via Seneca e di via degli Equi nonché dei tratti di viale Gabriele d’Annunzio immediatamente prima e dopo l’area interdetta;
  • istituzione del doppio senso di marcia in via Seneca. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pescarese semina il caos a "La Zanzara" di Radio 24: "Non farò il vaccino e sono pronto a difendere la mia libertà anche con le armi"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento