rotate-mobile
Attualità Portanuova / Viale Gabriele D'Annunzio

Chiuso un tratto di viale d'Annunzio, aperto il cantiere per la demolizione del palazzo pericolante [FOTO-VIDEO]

Per consentire la demolizione in sicurezza è stata disposta la chiusura della strada con deviazione della viabilità in via Seneca con rientro da via degli Equi

È stato chiuso al traffico da questa mattina, lunedì 20 luglio, il tratto di viale Gabriele d'Annunzio a Pescara antistante il palazzo pericolante che sarà abbattutto nelle prossime settimane.
Per consentire la demolizione in sicurezza è stata disposta la chiusura della strada con deviazione della viabilità in via Seneca con rientro da via degli Equi.

Nei giorni scorsi gli operai l’associazione temporanea di imprese (“Ettore e Carlo Barattelli” e “Mic”) che sta eseguendo i lavori si sono occupati di sgomberare tutti gli appartamenti con lo smontaggio porte, finestre e infissi in generale.

Da oggi è iniziata la preparazione per l'avvio effettivo della demolizione che partirà dalla parte posteriore dell'edificio. Nel frattempo nella parte frontale sono stati spiantati gli alberi che erano presenti lungo il marciapiede. Il divieto di transito istituito da un'ordinanza sarà in vigore fino al prossimo 13 settembre o comunque fino al termine dei lavori. Il palazzo, alto dieci piani e composto di 40 appartamenti per circa 15mila metri di cubatura, è stato definitivamente evacuato nel 2011 e da allora è rimasto in stato di abbandono.

Apertura cantiere demolizione palazzo pericolante viale d'Annunzio

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiuso un tratto di viale d'Annunzio, aperto il cantiere per la demolizione del palazzo pericolante [FOTO-VIDEO]

IlPescara è in caricamento