rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Attualità

Viadotti A24 ed A25: al via le perizie tecniche per la sicurezza

Il Tar del Lazio ha affidato l'incarico di verificare la sicurezza e stabilità dei viadotti lungo la A24 e la A25. Le perizie dovranno concludersi entro il 16 settembre

Al via degli accertamenti tecnici sui viadotti delle autostrade A24 ed A25. Il Tar del Lazio ha infatti parzialmente accolto le richieste avanzate da Strada dei Parchi per verificare la sicurezza delle strutture che collegano l'Abruzzo al Lazio. L'incarico è stato affidato al presidente pro tempore dell'ordine degli ingegneri di Roma e le perizie dovranno essere completate entro il 16 settembre.

Perizie sui viadotti di A24 e A25, Strada dei Parchi: "Esperti faranno chiarezza"

Ricordiamo che la questione dei viadotti aveva acceso il dibattito pubblico dopo il crollo del ponte Morandi di Genova e dopo i video ed i sopralluoghi che mostravano una condizione di forte degrado del calcestruzzo. Il Tar ha disposto in particolare di ottenere:

"I dati relativi alla profondità di ammaloramento reale del calcestruzzo e all'attuale danneggiamento per corrosione dei ferri delle opere ispezionate, per le pile dei viadotti oggetto delle verifiche di settembre/ottobre 2018, gli attuali valori dei copriferri, del passo esistente delle staffe, del loro aggancio ai ferri verticali e del dettaglio adottato in corrispondenza degli spigoli per confinare le armature d'angolo"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viadotti A24 ed A25: al via le perizie tecniche per la sicurezza

IlPescara è in caricamento