rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità Colli / Via del Santuario

In via del Santuario completata la riqualificazione del manto stradale fino alla Madonna dei Sette Dolori

Ne dà notizia il sindaco Masci, precisando che "abbiamo predisposto per il 2023 il più grande intervento di asfaltatura delle strade mai fatto in città"

In via del Santuario sono stati completati i lavori di riqualificazione del manto stradale fino alla Madonna dei Sette Dolori. Lo fa sapere il sindaco Carlo Masci, spiegando che "abbiamo messo a posto un altro spazio cittadino sul quale c'erano numerose richieste di intervento per le sue criticità. Cerchiamo di arrivare dovunque, nonostante le risorse ridotte e l'aumento dei costi dell'asfalto".

Poi Masci precisa che "abbiamo predisposto per il 2023 il più grande intervento di asfaltatura delle strade mai fatto in città. Lavoriamo ogni giorno senza sosta, dalle 8 alle 22, per rendere Pescara più bella". Ma il cantiere, in realtà, non era stato sospeso fino al prossimo 15 gennaio?

Interpellato da IlPescara.it, il primo cittadino chiarisce che "sono due cose differenti. Noi abbiamo completato i lavori di asfalto e segnaletica lungo via del Santuario, dal monumento di Cristo in croce fino alla Madonna del Sette Dolori: è quello che dovevamo fare, e così è stato. Nel caso dei cantieri sospesi, invece, si fa riferimento all'intervento sulla rete gas che viene attuato da chi gestisce quell'infrastruttura e che, come annunciato, è stato sospeso per il periodo natalizio. Quell'intervento non è di competenza del Comune ma è a cura di una delle "utilities" che forniscono servizi alla città, quindi noi non c'entriamo nulla. Ovviamente dopo quegli interventi si dovrà ripristinare il manto stradale e fare tutto ciò che serve per rendere la situazione in sicurezza, ma è tutta un'altra cosa rispetto ai nostri lavori di riqualificazione dell'asfalto".

Rifacimento asfalto via del Santuario 2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In via del Santuario completata la riqualificazione del manto stradale fino alla Madonna dei Sette Dolori

IlPescara è in caricamento