menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Firenze a Pescara chiude al traffico per il rifacimento dell'asfalto

Rispetto al primo programma si allunga il tratto interessato dai lavori, che andrà da via Calabria a via Genova, e il cantiere dovrebbe essere chiuso entro venerdì prossimo, tempo permettendo

Via Firenze a Pescara verrà chiusa al traffico da lunedì 4 marzo per consentire il rifacimento del manto stradale.
Rispetto al primo programma si allunga il tratto interessato dai lavori, che andrà da via Calabria a via Genova, e il cantiere dovrebbe essere chiuso entro venerdì prossimo, tempo permettendo.

Se via Firenze verrà chiusa al traffico, resteranno transitabili tutte le vie perpendicolari all’arteria, come fa sapere il neo assessore Tonino Natarelli.

Già ieri, venerdì 1 marzo, la ditta che si occuperà dei lavori ha compiuto tutti i rilievi necessari all’installazione del cantiere e, aggiunge Natarelli, «con i nostri uffici tecnici, abbiamo stabilito una tabella di marcia serrata e una mobilità differente rispetto a quella prospettata per procedere più speditamente».

Via Firenze sarà dunque tutta chiusa al transito, come stabilito da un'apposita ordinaza emessa ieri: una scelta che consentirà di economizzare i tempi della scarifica e della conseguente posa dell’asfalto: l'intervento partirà da via Genova a scendere verso via Venezia e via Calabria, perché la strada sarà interamente riasfaltata. I mezzi potranno procedere così lungo tutto il tratto con meno intralcio e dunque con maggiore velocità e anche perché, parallelamente alla fresatura dell’asfalto, un’altra squadra di operai procederà al rialzo dei tombini. La ditta ha già apposto i divieti di sosta e transito ieri.

Restano tutte transitabili le perpendicolari di via Firenze, per consentire l’attraversamento dal mare all’interno della città e viceversa, dunque si transiterà in: 

  • via Venezia; 
  • via Palermo;
  • via Ravenna;
  • via Genova. 

«L’ordinanza», conclude Natarelli, «prevede la chiusura fino a sabato, ma se ci sarà bel tempo proprio questa scelta di chiudere tutto il tratto ci consentirà di finire molto prima».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento