Via Beato Nunzio Sulprizio chiude 11 giorni per la demolizione di un fabbricato

Il tratto interessato e che resterà inaccessibile dalle ore 7 del 14 settembre alle ore 20 del 25 settembre è quello compreso tra l'incrocio con via Jasonni e il numero civico 27 di via Beato Nunzio Sulprizio

foto di repertorio

Via Beato Nunzio Sulprizio nella zona dello stadio a Pescara chiude al traffico 11 giorni per consentire la demolizione di un fabbricato.
Il tratto interessato e che resterà inaccessibile dalle ore 7 del 14 settembre alle ore 20 del 25 settembre è quello compreso tra l'incrocio con via Jasonni e il numero civico 27 di via Beato Nunzio Sulprizio. 

Il provvedimento si è reso necessario per consentire alla società "I Platani srl" di Paganica di procedere alla demolizione, per successiva ricostruzione, di un fabbricato di civile abitazione.

Per l'esecuzione dei lavori sarà necessario mantenere impegnata l'intera carreggiata stradale sia per consentire il transito dei mezzi di cantiere, sia per garantire la sicurezza. L'impresa esecutrice dei lavori dovrà garantire ai residenti nel tratto di strada la possibilità di accedere alle proprie abitazioni.

foto di repertorio

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Tragedia nel Pescarese, pensionato rimasto vedovo si toglie la vita

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

Torna su
IlPescara è in caricamento