menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, il vaccino day in Abruzzo sarà nell'ospedale di Teramo il 27 dicembre con 135 dosi

Il vaccino prodotto dalla Pzifer sarà somministrato, su base volontaria, dalle ore 7 alle 22, come riferisce Ansa Abruzzo

Le prime dosi simboliche del vaccino anti Covid-19 (Coronavirus), previste nel "Vaccino Day" del prossimo 27 dicembre, in Abruzzo saranno somministrate nell'ospedale Mazzini di Teramo.
Il vaccino prodotto dalla Pzifer sarà somministrato, su base volontaria, dalle ore 7 alle 22, come riferisce Ansa Abruzzo.

Domenica prossima è in programma la prova generale della campagna vaccinale che partirà dal mese di gennaio.

Le tempistiche e gli step organizzativi sono stati fissati ieri in sede di conferenza Stato-Regioni e messi nero su bianco in un documento del commissario all'emergenza Covid, guidata da Domenico Arcuri. Sempre ieri, il direttore del dipartimento Salute della Regione, Claudio D'Amario, ha ufficializzato la scelta dell'ospedale teramano come punto unico di somministrazione per l'Abruzzo, nei locali del servizio di cardiologia, al secondo lotto, indicando quale referente per l'organizzazione del vaccino day, Maurizio Brucchi, direttore sanitario della Asl di Teramo. 

L'equipe vaccinale abruzzese sarà composta da tre medici vaccinatori, quattro infermieri, quattro oss, quattro amministrativi, due informatici, e due farmacisti. Trasportate in una cryo-box, per mantenere la temperatura di 2-8°, con codice del lotto per assicurarne la tracciabilità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento