menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfiorano quota 28 mila le manifestazioni di interesse per il vaccino anti Covid in Abruzzo

Il dato si riferisce alle richieste di prenotazione inoltrate fino alle ore 17:30 di oggi, martedì 19 gennaio

Balzano a quota 27.936 le manifestazioni di interesse alla vaccinazione anti Covid-19 (Coronavirus) in Abruzzo
A dare l'aggiornamento sulle prenotazioni per il vaccino inoltrate tramite la piattaforma regionale è l'assessorato regionale alla Sanità.

Proseguono dunque velocemente le registrazioni dopo gli iniziali disservizi di ieri mattina causati dall'elevatissimo numero di accessi contermporanei al sistema.

La piattaforma resterà aperta almeno fino al 31 gennaio prossimo per gli ultra 80enni, i portatori di disabilità (con il loro caregiver) e i soggetti fragili. «È un grande test tecnologico per la nostra Regione», commenta l’assessore alla Salute, Nicoletta Verì, «con un sistema che viene aggiornato e potenziato di ora in ora, introducendo correttivi e nuove funzionalità in vista delle successive fasi della vaccinazione, che vedranno coinvolte fasce sempre più ampie di popolazione».

Per registrarsi alla piattaforma è necessario munirsi di codice fiscale, numero di tessera sanitaria e codice di esenzione per le categorie fragili. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento