menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Poste Italiane, con il corriere Sda, consegnerà il vaccino anticovid Moderna in Abruzzo

Una parte delle dosi è destinata a 2 ospedali della nostra regione

Sarà il gruppo Poste Italiane, tramite il suo corriere espresso Sda, a consegnare, anche in Abruzzo, la prima fornitura del vaccino anti Covid-19 (Coronavirus) "Moderna".
Le dosi, arrivate ieri mattina, martedì 12 gennaio, all'Istituto Superiore di Sanità, saranno destinate alle strutture sanitarie regionali per la successiva somministrazione.

Poste Italiane, che già da tempo collabora con il commissario straordinario Domenico Arcuri, ha attrezzato 40 furgoni con celle frigo da 1.300 litri ognuna e si occuperà della consegna con un network dedicato che consentirà di collegare l’Iss di Roma direttamente con le Asl e gli ospedali interessati da questa prima fornitura. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse in Abruzzo, chi entra e chi esce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento