Attualità

A Pescara più di 4 mila persone fragili saranno vaccinate in questa settimana, a contattarle sarà il Coc

L'assessore alla Protezione Civile, Eugenio Seccia, svela il piano settimanale relativo alla somministrazione delle dosi nel PalaFiere

Vaccinazioni anti Covid-19 nel PalaFiere di Pescara in via Tirino.
Il programma settinanale relativo alla somministrazione delle dosi è intenso.

Infatti da oggi, lunedì 12, fino a domenica 18 aprile, saranno vaccinate circa 5 mila persone.

Di queste 4.100 sono appartenenti alle categorie dei fragili che verranno contattati direttamente dal Coc (centro operativo comunale) dopo aver manifestato l'interesse alla vaccinazione sul portale della Regione. Inoltre sono previsti 1.048 richiami per l'inoculazione della seconda dose. Per tutti verrà utilizzato il siero Pfizer-Biontech. In questa settimana le persone appartenenti alla categoria dei fragili potranno essere contattate anche direttamente dal loro medico di famiglia visto che 16 sedici di questi saranno anche impegnati nelle postazioni create nel PalaFiere.
Altre dosi, alcune centinaia, invece saranno somministrate nella scuola di polizia che da oggi è ufficialmente un secondo polo vaccinale nella nostra città. Oltre a oggi le inoculazioni sono previste giovedì e venerdì mattina. Le persone fragili saranno contattate direttamente dalla scuola di polizia.

Questo il programma settimanale delle somministrazioni nel PalaFiere:

  • Lunedì 12 aprile: mattina 400 fragili - pomeriggio 400 fragili;
  • Martedì 13 aprile: mattina 400 fragili - pomeriggio 400 fragili
  • Mercoledì 14 aprile: mattina 204 richiami e 200 fragili - pomeriggio 200 fragili;
  • Giovedì 15 aprile: mattina 294 richiami e 100 fragili - pomeriggio 400 fragili;
  • Venerdì 16 aprile: mattina 250 richiami e 150 fragili - pomeriggio 400 fragili
  • Sabato 17 aprile: 300 richiami più 100 fragili - pomeriggio 400 fragili
  • Domenica 18 aprile: 350 fragili  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Pescara più di 4 mila persone fragili saranno vaccinate in questa settimana, a contattarle sarà il Coc

IlPescara è in caricamento