Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità Città sant'angelo

Chiuso il palafiere i vaccini anti Covid saranno somministrati nell'outlet Village di Città Sant'Angelo

A farlo sapere è la Asl di Pescara che chiarisce come le vaccinazioni riprenderanno a partire dalla seconda decade di ottobre

Le vaccinazioni anti Covid-19 verranno fatte nell’Outlet Village di Città Sant'Angelo dopo la chiusura del centro vaccinale nel palafiere di via Tirino a Pescara.
È quanto comunica la direzione della Asl di Pescara che sta reperendo e allestendo una nuova sede vaccinale che abbia i requisiti necessari in termini di adeguatezza di spazi interni, accessibilità e parcheggi.

«Prezioso», si legge in una nota dell'azienda sanitaria locale, «si sta rivelando il dialogo aperto con il Città Sant’Angelo Outlet, che si è reso disponibile a mettere a disposizione della Asl una struttura di circa 800 metri quadrati in comodato d’uso gratuito. All’esito dell’attività in corso, le vaccinazioni avranno luogo a partire dalla seconda decade di ottobre, previa prenotazione sul portale poste italiane. In questo periodo di transizione aumenterà la distribuzione dei vaccini nelle farmacie, nonché saranno potenziate le attività nei Centri vaccinali di Penne e Scafa. Si coglie l’occasione per ringraziare il Città Sant’Angelo Outlet per la disponibilità e la sensibilità dimostrata per una campagna vaccinale di così elevata importanza per il nostro e per l’intero territorio nazionale».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiuso il palafiere i vaccini anti Covid saranno somministrati nell'outlet Village di Città Sant'Angelo

IlPescara è in caricamento