menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19, inizia il richiamo del vaccino per 20 mila persone

Prosegue la campagna di vaccinazione in Abruzzo con la somministrazione della seconda dose

Tutto pronto per l'avvio del richiamo del vaccino anti Covid-19 (Coronavirus) con la seconda dose che verrà somministrata a circa 20 mila persone.
Dunque non dovrebbero esserci ritardi rispetto al cronoprogramma, come conferma il responsabile del settore per la sanità abruzzese, il medico Maurizio Brucchi che è stato sindaco di Teramo.

Come riferisce l'Ansa Abruzzo, è stata confermata la consegna dei vaccini Pfizer, anche se in misura ridotta rispetto alle precedenti indicazioni, ma tutto può procedere anche grazie al precedente accantonamento del 30 per cento delle dosi.

Intanto è in arrivo la fornitura di dosi del vaccino Moderna (circa 1.400 dosi) per proseguire la campagna vaccinale sugli operatori sanitari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento