menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccinazioni anche a Pasqua e Pasquetta nel Pescara Fiere, pure una postazione riservata ai sordi

La somministrazione delle dosi andrà avanti anche nei 2 giorni di festa e diversi anziani sono stati chiamati oggi per presentarsi domani e lunedì

Il Pescara Fiere sarà aperto anche domani e lunedì ovvero a Pasqua e Pasquetta per la campagna vaccinale anti Covid-19.
Nella giornata di ieri, venerdì 2 aprile, insieme a Sandra Santavenere, appena nominata assessore a Montesilvano con delega, tra le altre, a Politiche sociali e Associazionismo, l'assessore comunale Nicoletta Di Nisio si è recata al Pescara Fiere in via Tirino.

Al suo interno è stato allestito il centro vaccinazioni del Comune di Pescara ed è è ospitata una postazione riservata ai sordi.

«Questo», specifica la Di Nisio, «grazie alla disponibilità di persone che conoscono la lingua dei segni, Lis e quindi con la collaborazione dell’associazione Valtrigno Pescara Protezione Civile e dell’associazione Aps Accessibilità & Eventi Deaf. La loro presenza consente un tipo di aiuto che è importante per tutti coloro che hanno queste problematiche e che spesso vengono tagliati fuori da alcune iniziative o non ne comprendono il significato. Voglio segnalare gli amici che ho trovato impegnati a svolgere questo importante compito: Savino Melacarne e Giuseppe Pesante. Savino è vice presidente dell’associazione Aps Accessibilità & Eventi Deaf, un’associazione no-profit che è sorta a metà ottobre 2020 e il cui presidente è Donatella Ruggieri. Savino, sordo oralista e Lis (lingua dei segni italiana) è un ballerino e Insegnante di ballo di danza caraibica. Con lui Giuseppe dell’associazione Valtrigno Pescara Protezione Civile, anche lui sordo e impegnato da tempo per sostenere le persone sorde e con disabilità».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento