menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccinazioni Covid, in Abruzzo 40.776 dosi somministrate pari all'86,6% di quelle consegnate

Il dato emerge dall'analisi del sito del governo dedicato al monitoraggio della campagna vaccinale in Italia

Sono 40.776 le dosi somministrate in Abruzzo di vaccino Covid alle 19 dell'8 febbraio. È quanto emerge dai dati pubblicati sul sito del governo dedicato al monitoraggio in tempo reale della campagna vaccinale. Si tratta dell'86,6% delle dosi totali fino ad ora consegnate alla nostra regione, pari a 47.100.

L'Abruzzo si colloca circa a metà della graduatoria delle regioni analizzando le percentuali di somministrazioni eseguite, fra prima dose e richiami. Valle D'Aosta e provincia autonoma di Bolzano hanno già superato il 100% delle dosi, mentre in coda troviamo la Liguria al 70,3% e la Calabria al 75,4%.

Se si analizzano le fasce d'età vaccinate in Abruzzo, quasi 11 mila dosi sono andate alla fascia 50/59 anni, seguita da quella 40/49 anni. Sono 666 gli ultraottantenni che hanno ricevuto almeno una dose, 494 gli ultranovantenni. In Italia sono state somministrate il 90,6% delle dosi, ovvero 2.619.005

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento