Attualità

In Abruzzo somministrate 66.457 dosi di vaccino anti covid: arrivate nelle ultime ore altre undicimila unità

Il dato emerge dall'analisi del sito del Governo per monitorare l'andamento della campagna vaccinale

Aumenta di altre 11 mila dosi circa la fornitura di vaccini anti covid per l'Abruzzo. Sono infatti 97.770 le dosi consegnate dall'inizio della campagna vaccinale alla nostra regione, come si evince dall'analisi del sito ufficiale del Governo per il monitoraggio delle vaccinazioni in tutto il Paese.

Sono state somministrate alle 19 del 23 febbraio 66.457 dosi pari al 68% di quelle disponibili, percentuale che ovviamente è scesa con l'arrivo della nuova fornitura. L'Abruzzo, in base alle percentuali di somministrazione, si trova circa a metà della graduatoiria rispetto alle altre regioni e sotto di 2,8 punti percentuali rispetto alla media nazionale.

Vaccinate oltre 15 mila persone nella fascia d'età 50/59 anni, circa 13 mila in quella 40/49 anni e circa 10.500 in quella fra i 60 ed 69 anni. Sono 7.849 gli ultraottantenni che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino, 2.690 gli ultranovantenni. In Italia sono arrivate complessivamente 5.198.860 dosi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Abruzzo somministrate 66.457 dosi di vaccino anti covid: arrivate nelle ultime ore altre undicimila unità

IlPescara è in caricamento