menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccinazioni Covid, in Abruzzo somministrate 48.982 dosi ovvero il 77,6% di quelle disponibili

I dati riguardano l'aggiornamento alle 19 del 16 febbraio sul sito ufficiale del Governo per monitorare l'andamento della pandemia

Sale al 77,6% la percentuale di dosi di vaccino somministrate in Abruzzo per il Covid. È quanto emerge dai dati aggiornati del portale del Governo dedicato al monitoraggio della campagna vaccinale. Sono infatti 48.982 le dosi somministrate. L'Abruzzo è al quintultimo posto in Italia per la percentuale di vaccini già somministrati, dietro troviamo Liguria, Sardegna, Calabria e Basilicata. La Valle d'Aosta invece è al 104,5% delle dosi somministrate, seguita dalla Provincia autonoma di Bolzano e dalla Toscana.

Nel dettaglio riguardante le fasce d'età per le somministrazioni, al primo posto troviamo quella dai 50 a 59 anni, seguita da quella 40/49 anni e 60/69 anni. Gli ultraottantenni che hanno ricevuto almeno una dose sono 2.014 mentre gli ultranovantenni 987. In Italia sono state somministrate 3.108.400 dosi pari all'85,1% di quelle disponibili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento