Attualità

Vaccinazioni Covid, in Abruzzo somministrate 542.871 dosi: sono l'89,6% di quelle ricevute

L'Abruzzo è sopra la media nazionale di somministrazioni in base ai dati del portale del Governo per monitorare l'andamento della campagna

Sono 542.871 le dosi di vaccino anti Covid somministrate in Abruzzo alle 6 del 10 maggio. Lo si apprende consultando il portale ufficiale del Governo che monitora l'andamento della campagna nel nostro Paese. Si tratta dell'89,6% delle dosi attualmente ricevute, pari a 606.050. Nelle prossime ore e nei prossimi giorni oltre alle nuove forniture in arrivo dalla protezione civile dovrebbero esserci, come dichiarato dall'assessore regionale Verì, anche altre 35 mila dosi extra di Astrazeneca consegnate all'Abruzzo.

La nostra regione è di 1,8 punti percentuali sopra la media nazionale di somministrazione e all'ottavo posto della graduatoria delle regioni e province autonome in base alla percentuale di inoculazioni. In cima troviamo il Veneto con il 92,2% di dosi già somministrate, in coda la Sicilia con il 79,5%.

Analizzando invece le fasce d'età che hanno ricevuto le dosi in Abruzzo, abbiamo 133.333 dosi andate agli over 80, 29.910 a over 90 e 115.619 a over 70. Seguono gli over 60 a 102.353 dosi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccinazioni Covid, in Abruzzo somministrate 542.871 dosi: sono l'89,6% di quelle ricevute

IlPescara è in caricamento