Lunedì, 2 Agosto 2021
Attualità

In Abruzzo consegnate quasi 1,2 milioni di dosi di vaccino anti Covid: somministrazioni all'89,1%

Nelle ultime ore sono state consegnate anche alla nostra regione nuove forniture. L'Abruzzo è al quinto posto in Italia per la percentuale di inoculazioni

Sono 1.061.028 le dosi di vaccino anti Covid somministrate in Abruzzo alle 21 del 24 giugno. Il dato è disponibile sul portale del Governo che monitora in tempo reale l'andamento della campagna vaccinale per il Coronavirus. Si tratta dell 89,1% delle dosi complessivamente ricevute dalla nostra regione, in virtù delle forniture avvenute nelle ultime ore che portano il totale a 1.191.376 dosi consegnate.

L'Abruzzo è dello 0,9% sopra la media nazionale di somministrazione, e nella graduatoria delle regioni e province autonome in base alle percentuali, risulta al quinto posto. In cima la Lombardia al 90,2%, in coda la Calabria all'82,8%.

Se si analizzano invece le fasce d'età, nella nostra regione l'81,36% degli over 80 ha avuto una sola dose, il 75,71% ha completato il ciclo vaccinale: per gli over 70 l'83,79% ha ricevuto la prima inoculazione, il 47,82% la seconda o il siero monodose. Sono invece il 77,35% degli overo 60 ad aver ricevuto la prima dose, mentre sono immunizzati il 39,81%. In Abruzzo l'immunità di gregge sarà raggiunta il 29 settembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Abruzzo consegnate quasi 1,2 milioni di dosi di vaccino anti Covid: somministrazioni all'89,1%

IlPescara è in caricamento