menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Somministrate in Abruzzo oltre 180 mila dosi di vaccino anti Covid, sono l'85,6% di quelle disponibili

Nelle ultime ore sono arrivate nella nostra regione altre 8600 dosi di vaccino Moderna. L'Abruzzo è al quinto posto in Italia per percentuale di vaccini somministrati rispetto a quelli disponibili

Sono 180.701 le dosi di vaccino somministrate in Abruzzo alle 19.30 del 23 marzo. È quanto riporta il sito ufficiale del Governo per monitorare l'andamento della campagna vaccinale nel nostro Paese. Si tratta dell'85,6% delle dosi attualmente disponibili, pari a 211 mila considerando che nelle ultime ore sono arrivate circa 8600 dosi per la fornitura di Moderna distribuita in Italia.

L'Abruzzo è al quinto posto in Italia stilando una graduatoria delle regioni e province autonome in base alla percentuali di somministrazioni effettuate rispetto alle dosi a disposizione. In cima troviamo la Valle d'Aosta con il 91,3% delle dosi, in coda la Sardegna con il 70,2%.

Analizzando le fasce d'età vaccinate nella nostra regione, sono 54.131 le dosi andate ad over 80, 14.386 ad over 90. Seguono a 32.774 la fascia fra i 50 e 59 anni e quella 40/49 anni a 25.461. In Italia sono state somministrate 8.112.882 dosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento