Sabato, 16 Ottobre 2021
Attualità

Vaccinazioni Covid, somministrate oltre 650 mila dosi in Abruzzo: sono l'88,9% di quelle ricevute

Con l'arrivo delle ultime forniture la nostra regione ha ricevuto in tutto 734.750 dosi di vaccino dall'inizio della campagna

Sono 653.065 le dosi di vaccino anti Covid somministrate in Abruzzo alle 17 del 20 maggio. Lo si apprende consultando il portale ufficiale del Governo per il monitoraggio della campagna vaccinale. Si tratta dell'88,9% delle dosi ricevute, con l'arrivo nelle ultime ore di nuove forniture.

L'Abruzzo è sotto la media nazionale di somministrazioni di 1,1 punti percentuali e nella graduatoria delle regioni e province autonome si piazza al tredicesimo posto. In vetta troviamo la Liguria con il 92,9% delle dosi già inoculate, in coda la Sardegna con l'80%.

Analizzando invece le fasce d'età che hanno ricevuto le dosi nella nostra regione, abbiamo la fascia 70/79 che supera quella degli over 80 con 145.222 dosi. A seguire proprio gli ultraottantenni con 138.783 dosi inoculate, mentre agli over 90 sono andate 31.776 dosi. La fascia 60/69 ha infine ricevuto 129.779 somministrazioni. In Italia sono state inoculate complessivamente 29.035.337 dosi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccinazioni Covid, somministrate oltre 650 mila dosi in Abruzzo: sono l'88,9% di quelle ricevute

IlPescara è in caricamento