menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, iniziate in Abruzzo le vaccinazioni su anziani con più di 80 anni e forze dell'ordine

Nella nostra regione al via la somministrazione delle dosi nelle province di Teramo e L'Aquila, nei prossimi giorni anche a Pescara e Chieti

Iniziata in Abruzzo la vaccinazione degli anziani con età superiore agli 80 anni che si erano prenotati tramite la piattaforma regionale.
Come riferisce Ansa Abruzzo, la sommistrazione delle dosi ha preso il via ad Ancarano, nel Teramano, su una settantina di cittadini del posto.

Dal 15 febbraio la parte finale della fase uno della campagna inizierà concretamente anche nelle altre tre Asl.

Ieri, venerdì 12 febbraio, a Teramo e L'Aquila, sono iniziate anche le somministrazioni dei vaccini AstraZeneca alle forze dell'ordine e ai vigili del fuoco. Anche in questo caso nei prossimi giorni si partirà anche a Pescara e Chieti. Nel frattempo è diventata operativa la piattaforma telematica specifica per il personale scolastico

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento