menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Abruzzo supera le 70 mila dosi di vaccino anti Covid somministrate: sono il 72,2% di quelle a disposizione

La nostra regione è di poco sotto la media nazionale di dosi somministrate rispetto a quelle attualmente ricevute dall'inizio della campagna

Somministrate in Abruzzo, alle 8 del 25 febbraio, 70.561 dosi di vaccino anti Covid. È quanto emerge analizzando i dati sul portale ufficiale del Governo relativo all'andamento della campagna vaccinale in Italia.

Si tratta del 72,2% delle dosi attualmente disponibili nella nostra regione, che ad oggi sono 97.770. L'Abruzzo è sotto la media nazionale dell'1,4% che è pari quindi al 73,6%, e stilando una graduatoria delle vaccinazioni effettuate, si trova al decimo posto in Italia rispetto alle altre regioni.

Sul fronte delle fasce d'età, oltre 16 mila somministrazioni sono state eseguite su persone fra i 50 e 59 anni, 13.428 su quelle fra i 40 e 49 anni e 10.702 su quelle fra i 60 e 69 anni. Sale sensibilmente il numero degli ultraottantenni che hanno ricevuto almeno una dose, che ad oggi sono 9.659 mentre gli ultranovantenni sono 3.410.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento