menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In Abruzzo somministrate 141.013 dosi di vaccino anti Covid, sono il 95,6% di quelle disponibili

Il dato è disponibile sul portale ufficiale del Governo dedicato al monitoraggio della campagna vaccinale nel nostro Paese

L'Abruzzo ha somministrato 141.013 dosi di vaccino anti covid alle 15.30 del 13 marzo. È quanto emerge analizzando i dati presenti sul portale ufficiale del Governo per il monitoraggio della campgna vaccinale. Si tratta del 95,6% delle dosi disponibili pari a 147.500. Al netto dell'arrivo di nuovi approvvigionamenti nelle prossime ore, la nostra regione ha ancora a disposizione circa 6.500 dosi.

L'Abruzzo è di 6,4 punti percentuali sopra la media nazionale, e nalla graduatoria fra le regioni e province autonome in base alle percentuali di somministrazione, è al sesto posto. In testa è salita la Puglia con il 99,3% delle dosi somministrate, in coda la Sardegna con il 77,3%.

Analizzando le fasce d'età nella nostra regione, risultano 30.577 gli over 80 che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino, e 9.043 gli ultranovantenni. Segue la fascia 50/59 anni con 29.992 dosi somministrate e quella fra i 40 e 49 anni con 23.099 dosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento