Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Attualità

Sono 936.535 le dosi di vaccino anti Covid somministrate in Abruzzo

La nostra regione è al terzo posto in Italia per percentuale di dosi somministrate rispetto a quelle ricevute

Sono 936.535 le dosi di vaccino anti Covid somministrate in Abruzzo alle 21 del 12 giugno. Il dato è disponibile sul portale del Governo per il monitoraggio dell'andamento della campagna vaccinale nel nostro Paese. Si tratta del 93% delle dosi attualmente ricevute dalla nostra regione, che ammontano a 1.006.527 considerando le forniture arrivate negli ultimi giorni.

L'Abruzzo è di 1,3 punti percentuali sopra la media di somministrazione nazionale, e nella graduatoria delle regioni e province autonome è al terzo posto. In cima troviamo la Lombardia con il 93,3% delle dosi somministrate, in coda la Sardegna con l'84,6%.

Se si analizzano invece le somministrazioni per fasce d'età, sono state inoculate all'80,90% degli over 80 le prime dosi, e al 73,85% le seconde dosi. Per la fascia over 70 invece sono l'83,06% ad aver avuto almeno la prima dose, mentre la seconda e il siero monodose sono andate al 41,53% degli abruzzesi presenti in questa fascia. Infine il 74,01% degli overo 60 ha avuto una dose, il 33,23% due dosi o il vaccino modose. In Abruzzo, in base alle stime l'immunità di gregge sarà raggiunta il 22 agosto 2021.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sono 936.535 le dosi di vaccino anti Covid somministrate in Abruzzo

IlPescara è in caricamento