Attualità Città sant'angelo

A Città Sant'Angelo iniziano le vaccinazioni delle 1.200 persone fragili

L'avvio della somministrazione delle dosi è previsto per il prossimo fine settimana

Definito l'avvio delle vaccinazioni anti Covid-19 delle persone fragili anche a Città Sant'Angelo.
Sono 1.200 nel centro angolano coloro appartenenti alla categoria dei fragili che hanno manifestato l'interesse al vaccino.

La somministrazione delle dosi inizierà il prossimo fine settimana.

«Sono oltre 1.200 persone che cercheremo di vaccinare il più velocemente possibile, in base alle disponibilità dei vaccini», scrive il sindaco Matteo Perazzetti, «oltre a iniziare i “fragili”, andremo a completare gli ultraottantenni. In questi giorni, inizieranno ad essere contattate tutte le persone interessate, alle quali saranno comunicate data e ora della vaccinazione. I vaccini, saranno sempre somministrati nella palestra “Fabbiani” di Marina di Città Sant’Angelo. Un ringraziamento speciale ai medici di base, al Distretto Asl di Città Sant’Angelo e ai volontari che si sono resi disponibili, al fine di garantire la vaccinazione».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Città Sant'Angelo iniziano le vaccinazioni delle 1.200 persone fragili

IlPescara è in caricamento