menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una raccolta fondi sul web per Alessandra, giovane pescarese immobilizzata da 5 anni per gravi problemi neurologici

La raccolta fondi, presente sul portale GoFundMe, è stata lanciata dal fidanzato della ragazza, Andrea Caruso

Ha deciso di lanciare una raccolta fondi online sul noto portale GoFundMe, per aiutare la sua ragazza pescarese affetta da gravi problemi neurologici, ed immobilizzata ormai da 5 anni. Protagonista della vicenda Alessandra e il suo fidanzato Andrea Caruso. La ragazza spiega Andrea, era una persona normalissima fino a quando non sono subentrate nevralgie multiple e fibromialgia, che le intaccano muscoli con contratture croniche permanenti, le quali le rendono estremamente doloroso e praticamente impossibile ogni movimento o ogni normale azione.

“La sua vita  è diventata praticamente impossibile, non riesce praticamente più a muoversi anche a causa di gravi spasmi diaframmatici violentissimi e movimenti involontari oltre a brutti effetti collaterali. Non può quasi più usare gli occhi per i forti dolori, è relegata sempre a letto e i nervi trigeminali infiammati, colpendo anche guancia, narici e gengive, le impediscono spesso addirittura di parlare, di masticare o di muovere il volto o anche gli occhi”.

Andrea. studente di giurisprudenza, assiste Alessandra giorno e notte, e a causa di alcune difficoltà lavorative avendo speso tutti i risparmi e soldi guadagnati fra terapie, viaggi per raggiungere specialisti e terapie:

Chiaramente la famiglia ha aiutato, ma anche i genitori hanno speso praticamente tutto per cercare di curare la figlia e sostenerla.

Vi prego di aiutarci ad andare avanti e a permetterle di continuare ad indagare, provare nuove visite e terapie che dovrebbero essere svolte a domicilio poiché non la si può più spostare e tutto il necessario per continuare a sopravvivere

Fino ad ora, la raccolta ha superato i 700 euro in quattro giorni, ed è disponibile al link:

https://it.gf.me/v/c/4srp/una-speranza-per-alessandrahope-for-alessandra

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento