Masci mette a disposizione il pala Giovanni Paolo II per non far slittare l'udienza su Rigopiano ma si va verso il rinvio

Il sindaco Carlo Masci, rispondendo alla richiesta dell'avvocato di alcuni dei familiari delle vittime, Romolo Reboa, ha messo a disposizione del tribunale la struttura pubblica

La prossima udienza preliminare del processo per il disastro dell'hotel Rigopiano di Farindola potrebbe tenersi all'interno del pala Giovanni Paolo II di Pescara.
Il sindaco Carlo Masci, rispondendo alla richiesta dell'avvocato di alcuni dei familiari delle vittime, Romolo Reboa, ha messo a disposizione del tribunale la struttura pubblica.

L'obiettivo è quello di evitare un nuovo rinvio dell’udienza, dopo lo slittamento di quella del 27 marzo scorso a causa dell’emergenza Covid-19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il problema è relativo agli spazi dell'aula del tribunale che non consentono di rispettare il distanziamento di tutti coloro che hanno diritto a partecipare all'udienza.
A valutare la questione adesso è Angelo Bozza, presidente del tribunale, anche se è molto probabile che l’udienza del 10 luglio non si possa tenere visto che sono stati prorogati al 31 luglio tutti i procedimenti della giustizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Che paura la Pantafica! Storia della spaventosa leggenda abruzzese

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • È morto Antonello Luzi, volto noto delle tv private pescaresi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento