Tribunale, la digitalizzazione dei documenti affidata ai detenuti minorenni

Il Centro per la Giustizia Minorile per il Lazio, l’Abruzzo e il Molise ha sottoscritto a Pescara una convenzione con un'associazione che si occupa di detenuti, per affidare loro questo importante compito

Digitalizzare tutta la documentazione del Tribunale di Pescara attraverso un percorso di reinserimento e recupero. Protagonisti del progetto i detenuti minorenni abruzzesi che, grazie alla convenzione firmata dal Centro per la Giustizia Minorile per il Lazio, l’Abruzzo e il Molise con l’Associazione di volontariato ‘Voci di Dentro’, il Tribunale, l’Ufficio distrettuale di esecuzione penale esterna, l’Ufficio di Sorveglianza e la Casa Circondariale della città abruzzese potranno essere avviati a questo importante compito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre ai minori, anche altri giovani detenuti potranno partecipare all'iniziativa che prevede l'attività non retribuita da svolgere nel Tribunale di Pescara, dove a seguito di un'attività formativa potranno dematerializare e archiviare in formato digitale atti e documenti che saranno archiviati nel sistema informatico del Tribunale, come ad esempio documenti post dibattimento penale, procedure d'appello e sentenze passate in giudicato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I gilet arancioni manifestano a Pescara: “Cacciare Conte, sì a un nuovo parlamento”

  • Tragedia a Città Sant'Angelo, morta una bimba di 3 mesi e mezzo

  • Violenta rissa in via Rimini a Montesilvano con una ventina di persone coinvolte, 2 feriti [FOTO]

  • Sequestrate 10 auto nel parcheggio interno dell'aeroporto: l'assicurazione era scaduta

  • Febbo rassicura il settore dei giochi e scommesse: "Dalla conferenza Regioni è arrivato l'ok alla riapertura"

  • Titolare ubriaco di un locale della movida finisce nei guai: insulta e minaccia i poliziotti durante i controlli

Torna su
IlPescara è in caricamento