I treni che collegano Pescara a Roma si fermeranno a Termini, arriva la conferma

L'annuncio arriva dal sottosegretario alla presidenza della giunta regionale, Umberto D'Annuntiis, che ha incontrato i dirigenti di Rfi per discutere delle nuove tratte e dei nuovi orari previsti per il 2020

I treni che collegano Pescara a Roma si fermeranno a Termini. L'annuncio arriva dal sottosegretario alla presidenza della giunta regionale, Umberto D'Annuntiis, che ha incontrato i dirigenti di Rfi per discutere delle nuove tratte e dei nuovi orari previsti per il 2020:

"Rfi ha confermato che la stazione Termini continuerà ad essere l'hub a cui faranno capo i treni in partenza e in arrivo con la nostra regione - ha dichiarato D'Annuntiis - Viene così scongiurato il paventato trasferimento alla stazione Tiburtina che avrebbe creato notevoli problemi ai nostri corregionali che si recano quotidianamente nella capitale per motivi di lavoro o studio".

Importanti novità anche per quanto riguarda gli orari, come spiega ancora D'Annuntiis:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Contestualmente Rfi si è impegnata a predisporre, entro il mese di gennaio, uno studio per limitare al minimo le variazioni di orario introdotte in seguito alla riorganizzazione effettuata su tutto il territorio nazionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Città Sant'Angelo: ha un malore e muore mentre è a pranzo in un agriturismo

  • Tragico schianto fra Pescara e San Giovanni Teatino: morto 15enne alla guida di uno scooter

  • Insulta il calciatore Bruno che scende dall'auto e lo prende a pugni: giovane finisce in ospedale

  • Ha una discussione con un automobilista, ciclista investito lungo corso Vittorio Emanuele

  • Perde la vita a soli 15 anni, Daniel Colarossi era una promessa del rugby

  • Giovane ambulante senegalese diventa militante leghista a Pescara: "La Lega non è un partito razzista"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento