rotate-mobile
Attualità Silvi marina

"Tra il bene e il male", il singolo con cui Misto Turchese lancia il nuovo album "Frammenti 20-21"

Si tratta di un brano dalle sonorità pop-rock più classiche: “È un richiamo al bisogno di coraggio, di riscatto e soprattutto al cercare di riscoprire e riappropriarci delle piccole cose”

Si intitola “Tra il bene e il male” il singolo con cui Misto Turchese, artista di Silvi, lancia il suo nuovo album “Frammenti 20-21” (Incisi Records). “Tra il bene e il male” è un brano dalle sonorità pop-rock più classiche, che si sofferma sull’eterno dilemma e la continua lotta, nell’affrontare le insidie e le regole del mondo che noi tutti ci siamo dettate, nascendo dal bisogno, oggi più che mai, di lasciarci dietro le spalle le problematiche che questa società ci impone.

“Questo brano per me è un richiamo al bisogno di coraggio, di riscatto e soprattutto al cercare di riscoprire e riappropriarci delle piccole cose, quelle piccole cose che ci fanno sentire importanti e vivi, riportandoci nuovamente a sperare e - afferma Misto Turchese - vuole attirare l’attenzione sul come sentirsi essere umano, non più complice, restando sempre vigile per non cadere nelle trappole disseminate sul cammino verso il centro della vita”.

“Il videoclip è un'esperienza coinvolgente che unisce immagini inedite degli stati della California, Arizona, Utah, Colorado e della città di New York degli anni '90 a immagini girate oggi su un palco utilizzando la tecnologia di ripresa di allora per catturare quell'atmosfera del rock'n'roll, donando al video un tocco vintage, e per fondere perfettamente le clip d'epoca con quelle girate oggi sul palco – afferma il regista Manuel Guaglianone – il tutto accompagnato dalla voce di Misto Turchese, che canta parole di speranza, di coraggio e di riscatto. Il risultato è un'esperienza multisensoriale che coinvolge gli spettatori in un viaggio musicale e visivo attraverso l'America di quel periodo, creando un'atmosfera unica che difficilmente sarà dimenticata”.

“Frammenti 20-21”, primo concept album di Misto Turchese, cerca di descrivere molti degli stati d’animo dell’Io, del proprio riscoprirsi e sentirsi essere umano, tracciando una linea tra il cielo e la terra, mostrando la via d’unione tra gli affetti, le comprensioni, le debolezze, i conflitti e gli inganni che fanno parte del nostro intimo, di noi stessi, del nostro vivere. Questa la tracklist dell’album: “Dolce e leggero”, “Fiore nel deserto”, “Tra la finzione e la realtà”, Dove sei”, Siamo lacrime cadute”, Tra il bene e il male”, “Il domani tra di noi”, “Un giorno per te”, “Io credo in te”, “Domani e sempre” e “Tutto cadrà”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Tra il bene e il male", il singolo con cui Misto Turchese lancia il nuovo album "Frammenti 20-21"

IlPescara è in caricamento