Attualità

La torre civica del Comune s'illumina dei colori dell'Afghanistan

Lo ha fatto sapere il vicesindaco di Pescara, Gianni Santilli, per esprimere solidarietà al popolo afgano dopo gli attentati di ieri

La torre civica del Comune di Pescara s'illumina di nero, rosso e verde per esprimere vicinanza e solidarietà al popolo dell'Afghanistan. Lo ha fatto sapere il vicesindaco e assessore Gianni Santilli, aggiungendo che l'amministrazione vuole rendere omaggio alle vittime innocenti che stanno vivendo settimane difficili con l'aggiunta degli innocenti uccisi negli attentati di ieri. Il tricolore afghano sarà visibile per una settimana, ogni sera.

"Un gesto doveroso e sentito di vicinanza e di solidarietà per partecipare al dramma di migliaia e migliaia di persone in fuga da Kabul e rimaste intrappolate, e per il lutto che ha investito le famiglie dei civili e dei soldati americani che hanno perso la vita negli attacchi dei kamikaze. Noi siamo dalla parte dei più deboli, delle donne, degli innocenti in balia di ogni forma di repressione, per ribadire anche con un gesto simbolico i valori della libertà, della democrazia e dello Stato di diritto; valori che non hanno confini".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La torre civica del Comune s'illumina dei colori dell'Afghanistan

IlPescara è in caricamento