rotate-mobile
Attualità

Da un'azienda di Pescara arriva il test olfattivo per il Covid con referto in 2 minuti

Il test viene effettuato con l'ausilio di uno smartphone e riconosce eventuali problemi legati all'olfatto dovuti al contagio da Coronavirus

Un nuovo test olfattivo denominato Ost, che in 120 secondi individua anche tramite l'uso di una app per smartphone e tablet, eventuali alterazioni dell'olfatto tipiche dell'infezione da Covid. Il test è stato sviluppato da Asteria Healthcare, reparto di ricerca e sviluppo di The Prototype Srl, azienda di Pescara che ha messo a frutto gli studi compiuti dal laboratorio di neurofisiologia olfattiva e chemiocettiva del dipartimento di neuroscienze dell'Università D'Annunzio di Chieti-Pescara, come riportato dall'Ansa.

Grazie a quattro stimolatori ed all'uso della app gratuita, si guida l'esecutore durante il test e genera immediatamente il rislutato, conservando uno storico per eventuali miglioramenti o peggioramenti nell'individuo nel corso del tempo. Presentato a fine 2019, è sta stato usato durante la prima ondata di Covid con 100 kit che furono donati all'ospedale di Chieti. Poi fu adottato da diverse grandi aziende, società sportive, scuole, ospedali e studi medici, allo scopo di eseguire screening preliminari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da un'azienda di Pescara arriva il test olfattivo per il Covid con referto in 2 minuti

IlPescara è in caricamento