Coronavirus, a breve test molecolari e antigenici: al via anche studio pilota sulle feci con 700 studenti coinvolti

Come fa sapere l'Agenzia Dire, a breve arriveranno i test molecolari rapidi capaci di dare risposte in anche in 20 minuti

Oltre all'esecuzione e all'analisi di circa 3 mila tamponi al giorno, la Asl di Pescara si prepara a organizzare nuovi interventi per fronteggiare la nuova ondata di contagio da Covid-19 (Coronavirus).
Come fa sapere l'Agenzia Dire, a breve arriveranno i test molecolari rapidi capaci di dare risposte in anche in 20 minuti.

Inoltre, entro poco tempo saranno anche disponibili i test antigenici utili anche per le scuole e partirà uno studio pilota sulle feci che coinvolgerà alunni e studenti tra i 3 e i 18 anni.

Ad annunciarlo è Lo ha annunciato Paolo Fazii, direttore della Uoc di microbiologia e virologia clinica. «Saranno circa 700 gli studenti della provincia di Pescara coinvolti in questo studio pilota», spiega Fazii, «si è scoperto che nelle feci vi è una matrice elevata di Sars-Cov2 e che la sua presenza rimane fino a 15 giorni dopo l'esito negativo del tampone laringo-faringeo. Una situazione che potrebbe creare problemi di salute soprattutto nei Paesi del Terzo Mondo. Per questo infatti i pazienti in Cina vengono dimessi solo se hanno uno o due tamponi fecali negativi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

Torna su
IlPescara è in caricamento