Dramma a Collecorvino, tenta il suicidio sparandosi un colpo di fucile: è grave

Un uomo di 77 anni ha tentato il suicidio questa mattina a Collecorvino sparandosi un colpo di fucile

Aggiornamento ore 14.00  L'uomo si è sparato un colpo di fucile all'addome. Indagano i carabinieri per risalire alle motivazioni del gesto estremo.

Un uomo di 77 anni è ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale di Pescara dopo aver tentato il suicidio. L'anziano, residente a Collecorvino dalle prime informazioni si sarebbe sparato un colpo di pistola nel tentativo di togliersi la vita. Sul posto è intervenuto l'elicottero del 118 che lo ha trasportato d'urgenza al nosocomio pescarese.

Attualmente è in sala operatoria per un intervento chirurgico, ed è in pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Fa il bagno con la mascherina e rischia di morire soffocato: paura sul lungomare nord di Pescara

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

  • Coronavirus, la Asl di Pescara lancia un appello per il plasma iperimmune: "Servono donatori"

Torna su
IlPescara è in caricamento