rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità

Il tenente Giuseppe Sicuro è il nuovo comandante del nucleo investigativo dei carabinieri, si è occupato di mafia e 'ndrangheta

L’ufficiale, di origini salentine, giunge dalla Compagnia di Cefalù dove alla guida del nucleo operativo e radiomobile ha diretto significative indagini contro il crimine organizzato

Il tenente Giuseppe Sicuro è il nuovo comandante del nucleo investigativo dei carabinieri di Pescara.
L’ufficiale, di origini salentine, giunge dalla Compagnia di Cefalù dove alla guida del nucleo operativo e radiomobile ha diretto significative indagini contro il crimine organizzato.

Che si sono concluse lo scorso febbraio con la disarticolazione dei mandamenti mafiosi di San Mauro Castelverde e Cerda/Trabia.

Laureato in Scienze Politiche e Management Pubblico, in precedenza ha diretto assetti territoriali sia a Genova che nella Locride, in cui a corollario di rilevanti attività contro la ‘ndrangheta, ha assicurato alla giustizia pericolosi latitanti del calibro di Domenico Morabito (cosca di Africo) e Francesco Perre (cosca di Platì), entrambi già inseriti nell’elenco dei latitanti di massima pericolosità del ministero dell’Interno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il tenente Giuseppe Sicuro è il nuovo comandante del nucleo investigativo dei carabinieri, si è occupato di mafia e 'ndrangheta

IlPescara è in caricamento