Attualità

Tartaruga spiaggiata sul lungomare nord, ritrovata morta [FOTO]

La carcassa non presenta segni di lesioni esterne e lo stato di decomposizione lascia presupporre che l'animale sia morto recentemente per ipossia, ovvero a causa di insufficienza di ossigeno

Una tartaruga spiaggiata sul lungomare nord di Pescara è stata ritrovata morta nel pomeriggio odierno, giovedì 2 settembre. A segnalare la presenza della testuggine sulla battigia è stato un nostro lettore, Claudio Renzetti, che ci ha inviato un paio di foto. La carcassa non presenta segni di lesioni esterne e lo stato di decomposizione lascia presupporre che l'animale sia morto recentemente per ipossia, ovvero a causa di insufficienza di ossigeno.

In questi casi il soffocamento può verificarsi per ragioni che vanno oltre natura. In genere, per ingestione di residui plastici o perché queste tartarughe restano spesso incagliate nelle reti da pesca. Colpa dell'uomo, dunque, se questo ciclo biologico non segue un regolare corso e si interrompe bruscamente.

Tartaruga morta

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tartaruga spiaggiata sul lungomare nord, ritrovata morta [FOTO]

IlPescara è in caricamento