menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salvata un'altra tartaruga Caretta Caretta ora ricoverata al centro Cagnolaro di Pescara

A consegnare l'animale ai volontari del Centro Studi Cetacei di Pescara è stato l'equipaggio motopeschereccio "Daniela Madre" di Igor D'Antonio

Nuovo recupero e conseguente salvataggio in mare di un esemplare di tartaruga Caretta Caretta nella tarda serata di ieri, mercoledì 13 marzo.
A consegnare l'animale ai volontari del Centro Studi Cetacei di Pescara è stato l'equipaggio motopeschereccio "Daniela Madre" di Igor D'Antonio.

L'imbarcazione aveva accidentalmente pescato la tartaruga a 5 miglia al largo della costa di Francavilla al Mare.

L'esemplare di Caretta Caretta, di nome Sara, pesa 38 chili ed è lunga oltre 80 centimetri. Come avviene sempre in questi casi è stata trasportata al Crtm "L.Cagnolaro" dove è attualmente sotto osservazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento