Attualità

La Asl avvia campagna di tamponi gratuiti per gli animali d’affezione sensibili al Covid-19

L’andamento epidemiologico del virus Sars-Cov2, ovvero il suo modo di “muoversi“ all’interno delle specie viventi, presenta ancora molti aspetti poco conosciuti

La Asl di Pescara avvia un'indagine conoscitiva sul Covid-19 (Coronavirus) sugli animali di affezione sensibili al virus attraverso una campagna di tamponi.
L’andamento epidemiologico del virus Sars-Cov2, ovvero il suo modo di “muoversi“ all’interno delle specie viventi, presenta ancora molti aspetti poco conosciuti.

Per questo motivo, nell’ottica di ampliare le conoscenze scientifiche e nell’intento di tutelare la salute pubblica, la Asl di Pescara, tramite il servizio di Medicina Legale e il servizio veterinario di sanità animale ha avviato, dal 7 dicembre al 28 febbraio, un’indagine epidemiologica sugli animali da affezione più vicini all’uomo, sensibili al virus (cani, gatti e furetti) che in qualche modo, stante le conoscenze attuali possono essere coinvolti nella trasmissione del virus.

Se nel vostro nucleo famigliare vi è, o vi è stato un componente con diagnosi di Covid-19, fanno sapere dalla Asl, o che abbia avuto una positività dimostrata al virus, si è ammalata e guarita, o peggio sia deceduta, e se contestualmente è presente uno degli animali appartenenti alle specie sopra richiamate, si può prenotare l’esecuzione di un test sul vostro animale ai seguenti numeri telefonici:

  • 085/4253546 dal mercoledì al sabato, dalle ore 10 alle ore 12;
  • 085/4253549 il lunedì ed il mercoledì, dalle ore 15 alle 17.

All’atto della prenotazione, la segreteria sottoporrà i richiedenti a un semplice questionario, informandovi contestualmente sul luogo, orario e data dove potrete condurre il vostro animale. Tutto si svolgerà nel rispetto delle norme sanitarie anti-Covid e la privacy. La prestazione è gratuita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Asl avvia campagna di tamponi gratuiti per gli animali d’affezione sensibili al Covid-19

IlPescara è in caricamento