menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autostrade per l'Italia dona tablet e lavagne interattive a 18 scuole per la didattica a distanza: una è di Pescara

Il progetto mira a far superare il divario tecnologico tramite la donazione di tablet, lim e smart tv

Permettere di superare il divario tecnologico.
Questo il fine di Autostrade per l'Italia che ha deciso di donare e distribuire apparecchiature tecnologiche a 18 istituti scolastici italiani.

Le scuole interessate dal progetto (individuate con il supporto operativo del Miur) sono presenti in tutto il territorio nazionale in città come Milano, Como, Varese, Aosta, Genova, Padova, Treviso, Venezia, Udine, Terni, Roma, Ciampino, Fiumicino, Firenze, Bologna, Modena, Napoli, Bari e Pescara.

A ogni complesso scolastico verranno assegnati circa 25 tablet di ultima generazione (o dotazione o importi equivalenti) e una lavagna interattiva luminosa. Gli strumenti per la didattica a distanza saranno consegnati ai dirigenti scolastici e agli studenti dagli addetti delle diverse Direzioni di Tronco di Autostrade per l'Italia, nello spirito di massima collaborazione e attenzione alle necessità dei territori nei quali la società è presente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento